SIMBOLOGIA

Nello spettro luminoso, il colore bianco comprende tutti gli altri colori.

Si trova all’esatto opposto del colore nero per ciò che concerne il significato.

Il bianco è il colore della luce, della creazione.

Rappresenta la purezza e il giorno ed è il principio stesso della vita.

Secondo la maggior parte delle tradizioni nel mondo è un colore estremamente positivo.

Simboleggia anche la purezza dei sentimenti, la spiritualità e la verginità.

Il colore bianco è il ponte che unisce l’uomo all’universo e a tutte le infinite possibilità di quest’ultimo.

Secondo alcune tradizioni è il colore del lutto, associato al pallore della morte.

Nel Camerun, un paese dell’Africa Centrale, le vedove hanno l’usanza di dipingere le proprie gambe di bianco e nello stesso paese ma più a sud avvolgono il corpo del defunto con strisce bianche, tralasciando mani e piedi.

E’ un colore collegato al momento del passaggio dell’anima dal corpo fisico al mondo astrale: ad oggi numerosi testimoni di varie nazionalità raccontano le loro esperienze di premorte in seguito ad un’incidente stradale o evento traumatico, in cui si sono visti uscire dal corpo fisico che riuscivano ad osservare dall’alto.

Raccontano che si sono sentiti attratti da un tunnel di luce bianca risplendente, emanante immensa pace, in cui sono entrati, da cui sono tornati, ritrovandosi nel corpo fisico e sentendosi trasformati nell’anima da quanto vissuto in quella dimensione.

Nelle fiabe il bianco indica la luce del giorno, spesso circonda con un’aura luminosa l’eroe, il saggio, il prescelto o accompagna l’intervento di una forza benefica.

E’ il colore di creature speciali soprattutto quelle che attraversano il confine tra il mondo terreno e l’Oltremondo: unicorni, pegaso, fate, elfi, etc.

SUL PIANO PSICHICO

Le persone che sono attratte da questo colore sono un pò fataliste ma anche molto creative, credono in sè stesse impegnandosi nella realizzazione dei propri sogni.

Sono persone che amano viaggiare, cambiare e si sentono vive grazie agli stimoli forti.

Non scendono a patti e desiderano vivere la vita in base alle loro inclinazioni.

Tendono all’ottimismo e ad essere molto fiduciose.

Sono persone precise che cercano di evitare i conflitti.

Le persone che rifiutano il color bianco, tendono a non fidarsi del prossimo, credono di poter arrivare dove desiderano solo con le proprie forze.

Prediligono la stabilità, rifiutano le novità ed anche quelle belle le mettono un pò a disagio.

Sono persone molto razionali, poco romantiche e prediligono ascoltare la loro mente piuttosto che la voce del loro cuore.

IN CROMOTERAPIA

Durante le mie sessioni, anche a distanza, con la Penna Luminosa Aura Soma abbinata al mio Sistema Cromo Crystal System, utilizzo le fiale corrispondenti a questo colore per stimolare e riequilibrare il sistema endocrino, per aiutare a sintetizzare la vitamina D, per aiutare persone che hanno carenze vitaminiche, fragilità psichica, ansia, inappetenza.

E’ il colore associato al settimo chakra, situato sulla sommità della testa: attraverso pratiche meditative costanti questo punto energetico può permettere di mettersi in contatto con il proprio Sè Superiore, facendo riscoprire la propria Vera Essenza. 

NAMASTE’